foto dal autunno

Questa foto dell´ottobre 2006 descrive molto bene il mio dilemma.

Cosa notate? Guardate il gelato! La mia amica bionda é magra di natura e in tutta la sua vita non ha mai dovuto contare le calorie o preoccuparsi di dimagrire. Puó mangiare quello che vuole e non ingrassa.

Io, al contario, ad ogni boccone venivo assalita dai sensi di colpa. Non riuscivo a godermi neanche una pallina di gelato e dovevo sempre trattenermi - perché volevo dimagrire. Peró queste continue privazioni non hanno portato a niente. Dipendeva tutto – oggi ne sono assolutamente sicura – dal mio metabolismo (dei grassi) pigro.

Così sono riuscita a dimagrire senza dieta

di Giulia Zacchi, 46 anni, di Roma

Da ragazzina sono sempre stata magra. Anche durante l’adolescenza e negli anni successivi non ho mai avuto problemi di peso. Non avevo proprio bisogno di dimagrire. Tutto ha avuto inizio poco prima dei trent’anni, quando ho messo su parecchi chili. Non tanto nel viso quanto nelle classiche zone problematiche come pancia, gambe e sedere. All’inizio del 2007 pesavo 93 kg per un’altezza di solo 1,69!

Ho provato veramente di tutto per dimagrire. Potrei scriverci un libro! Ho provato ogni tipo di programma per perdere peso ma, nonostante la mia forza di volontà e tanta disciplina, non ho mai ottenuto risultati soddisfacenti. Anzi al contrario, col passare degli anni dimagrire è diventato sempre più difficile.

Se dimagrivo riprendevo sempre i chili persi

Era sempre la stessa storia: perdevo subito 2 chili ma poi nelle settimane successive non succedeva più niente. Non riuscivo proprio a bruciare i grassi. Alla fine, frustata, smettevo. Dopodichè il mio corpo accumulava subito tutto ciò che mangiavo nei cuscinetti adiposi. Il classico effetto jo-jo. Tirando le somme, dopo ogni dieta ero sempre più in carne di prima.

Poi ho trovato qualcosa che mi ha veramente aiutato a dimagrire: gli aminoacidi naturali. Fino ad allora non avevo mai pensato di provarli. Per caso lessi qualcosa sui loro effetti in una brochure che trovai nella sala d’attesa del mio medico. Ormai anche in Italia ci sono sempre più medici che si specializzano esclusivamente nel Dimagrimento.

Oggi so che esistono 22 diversi tipi di aminoacidi e che ognuno di essi (analogamente alle vitamine) ha svariati compiti nell’organismo. Ci sono anche alcuni aminoacidi molto importanti per il dimagrimento perché favoriscono la regolazione del metabolismo dei grassi. Sono loro che fanno in modo che i grassi ed i carboidrati assunti con gli alimenti, siano trasformati dal corpo nel modo giusto e non si accumulino subito nei cuscinetti adiposi ;-)

Il mio medico me l’ha spiegato molto bene: se ho la sensazione di non perdere peso nonostante la dieta, può dipendere dal fatto che con gli anni il metabolismo diventa più pigro e si riducono i processi metabolici. In questo caso gli aminoacidi possono aiutare in modo naturale.

Dall’estate 2007 prendo gli aminoacidi come integratori alimentari per perdere peso. Parallelamente non seguo nessuna dieta ferrea. Sto solo cercando di fare più movimento durante il giorno. Salgo le scale invece di prendere l’ascensore o le scale mobili, vado a piedi invece di prendere il pullman oppure di tanto in tanto faccio semplicemente una breve passeggiata a passo svelto. Sono cose che non pesano nemmeno a me che sono una pigrona ma che in combinazione con gli aminoacidi hanno un effetto semplicemente fantastico. Ho notato inoltre che anche gli attacchi di fame incontrollabili stanno diminuendo.

Dopo poco più di un mese ho perso i primi chili. Con gli aminoacidi ho la sensazione che ci siano veramente degli effetti sul corpo. Prima, anche se la sera mangiavo un po’ di meno, non influiva sul peso. Oggi invece il corpo consuma le riserve di grasso molto più velocemente. Mi sento come se avessi una migliore combustione dei grassi. Perdere peso è diventato decisamente più facile.

E ci sono anche altri due aspetti positivi. Uno è che non esiste più l’effetto jo-jo dopo il dimagrimento e l’altro che gli aminoacidi naturali non hanno nessun effetto collaterale.

Così sono riuscita a dimagrire senza dieta

Nel frattempo, passo dopo passo, nell’arco di 5 anni sono riuscita a perdere 28 kg!

Potete leggere tutto l´evolversi del mio percorso negli aggiornamenti a fondo pagina.

Mi farà piacere se visiterete di nuovo la mia pagina. Mi farà ancora più piacere ricevere da voi un qualsiasi tipo di feedback. Per esempio, le vostre esperienze con la dieta e su come siete riuscite a dimagrire. Sono molto interessata ad uno scambio vivace di pensieri e informazioni! Vi prego solo di non inviare e-mail pubblicitarie. Dopo una lunga ricerca ho finalmente trovato la mia strada personale per dimagrire con successo e non sono davvero interessata a liposuzioni a basso prezzo nell’Europa dell’Est o agli ultimi Fatburner cinesi ;-)

Scrivetemi una mail:

giuliazacchi@gmail.com

 


Primo aggiornamento - Novembre 2007:

Grazie di cuore per le numerose lettere! Continuate a scrivermi! Mi infonde molto coraggio! Ho inserito nella mia pagina alcune informazioni generali sul tema del dimagrimento e della dieta. Le trovate nella colonna a destra. Inoltre su questo sito vi terrò regolarmente aggiornati sul mio peso attuale. Sarei felice se aggiungeste il mio sito ai vostri favoriti.

 

 

Qui potete leggere tutti gli aggiornamenti